La Sherlockiana 2020.

La Sherlockiana 2020, Lucia Tilde Ingrosso

Torna per il terzo anno consecutivo il festival dedicato alla libraia, editor ed esperta di gialli Tecla Dozio. Ma La Sherlockiana 2020 non si svolgerà dal vivo (come nelle due passate edizioni alla biblioteca milanese di Cassina Anna), bensì online.

«Purtroppo quest’anno, causa Covid, La Sherlockiana 2020 non si potrà tenere in forma consueta. Ci dispiace molto, ma per garantire le norme di sicurezza, molto onerose per un piccolo festival come il nostro, abbiamo preferito annullare e regalarvi due appuntamenti in streaming. Vi terremo compagnia il 26 e il 27 settembre dalle 18.30 sulla nostra pagina Facebook e sul canale YouTube del Covo della Ladra» spiegano gli organizzatori, l’editrice Veronica Todaro e il blogger Manuel Figliolini.

Lucia è nel panel di sabato e racconterà curiosità su Tecla, la libreria e l’aiuto ricevuto per scrivere e pubblicare i suoi gialli.

Primo appuntamento, sabato 26 settembre, ore 18 e 30. “Librerie: ieri, oggi e domani”.

Secondo appuntamento, domenica 27 settembre, ore 18 e 30. “Narrazione del reale tra noir e distopico”.

La Sherlockiana 2020, domenica

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.