Who wants to live forever: un racconto sui Queen

Un racconto sui Queen   «Buongiorno signora» mi saluta la receptionist. «Buongiorno Angela, tutto bene la sua bambina?» le domando infilando la porta a vetri. «Sì, grazie. E i suoi?». «Sì, bene». Bambini per dire, penso. A 10 e 12 sono già dei pre-adolescenti. Mi sistemo nell’elegante sala d’attesa. C’è un’ampia selezione di quotidiani, ma […]

Leggi di più…