Giornalismo: la sintesi.

I riassunti ce li insegnano a scuola. E anche nell’esame per diventare giornalisti, una delle prove è costituita dalla sintesi di un testo. Il giornalista ha i caratteri contati, perciò è importante essere il più sintetici possibile. Ma come ridurre un testo il più possibile? Lo si può asciugare, cioè alleggerire il più possibile di avverbi, aggettivi, forme complesse (“un giorno prima o poi sognavo di poter andare via di qua” diventa “sognavo di andarmene”). Per ridurlo di più, occorre tagliarlo, cioè rinunciare ad alcuni elementi e concetti, facendo una graduatoria, tenendo i più importanti e tagliando gli altri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.